Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

25 Feb 2010 - ore 17:45
Feb 25 2010
17:45

Libri e cataloghi

I grandi scrivono

Ed Henry O.Dormann ne raccoglie le corrispondenze. Circa ottanta le missive inserite in “Lettere dai leader”

Il titolo, d’accordo, è postale. Ma la stessa copertina richiama il concetto, proponendo sul davanti una busta e in quarta un’affrancatura francese, realizzata con una “Marianna” nella versione disegnata da Thierry Lamouche (sì, proprio come il libro “Voglio dirti”). È “Lettere dai leader”, di Henry O.Dormann, nella versione italiana edito da Etaslab (288 pagine, 20,00 euro).

Il punto di partenza è che tutti i re e le regine, i presidenti, i premi Nobel, gli amministratori delegati e i leader mondiali “hanno una cosa in comune: vogliono che ciò che sono riusciti a fare possa essere utile e venga tramandato”. Quale metodo migliore, per raccontare il proprio vissuto e perpetuare le proprie idee, che scrivere una lettera aperta alle generazioni future?

Forte della sua esperienza -e dei contatti personali di altissimo livello- come fondatore e direttore della rivista “Leader”, l’autore ha raccolto circa ottanta missive scritte da alcune personalità emerse nei campi più svariati, dal business allo sport, dalla politica alla religione, e le ha organizzate per temi di attualità: l’ottimismo nell’affrontare le sfide, la necessità di una buona preparazione, il rapporto tra passione e soddisfazione nel lavoro, l’importanza dei mentori, l’essenza del vero successo.

Tra i mittenti, il campione del mondo dei pesi massimi Muhammad Ali, gli ex presidenti statunitensi Gerald R.Ford, Jimmy Carter, George H.W.Bush e George Bush, l’ex presidente sovietico Michail Gorbaciov, la prima donna nella “top ten” della finanza Muriel Siebert, il Dalai Lama, il re di Giordania Abdullah II, il presidente e amministratore delegato di Trump organization Donald Trump, il direttore creativo della Richemont Giampiero Bodino.

Ciascun intervento è preceduto da una nota biografica del protagonista, in cui vengono descritti brevemente la sua carriera, il ruolo che ricopre e gli insegnamenti fondamentali che si possono trarre dalla sua attività.

Il volume contiene anche diverse riproduzioni fotografiche delle lettere inviate.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/I_grandi_scrivono/8195