Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

16 Apr 2010 - ore 20:44
Apr 16 2010
20:44

Libri e cataloghi

Appunti di vita nella raccolta Moscati

Diverse centinaia i documenti riprodotti nel volume che il collezionista ha realizzato per documentare la comunità ebraica lungo quattro secoli. E non manca la sezione postale...

Il mezzo postale -e con esso la filatelia- non costituisce il protagonista del libro “Appunti di vita ebraica”, ma ne rappresenta l’ossatura, pagina dopo pagina (e sono 372). D’altro canto, è dedicato alla memoria “dell’amico Alessandro Kroo sopravvissuto alla Shoah stimolo delle mie ricerche e collezioni”.

Grazie al materiale raccolto in oltre cinquant’anni da Gianfranco Moscati, buona parte del quale oggi all’Imperial war museum di Londra, e ai testi di Gustavo Ottolenghi, è possibile ripercorrere l’argomento dal 1544 al 1938. Partendo dalle prime comunità, confraternite, associazioni israelite fino a citare la presenza ebraica nei movimenti politici, nei conflitti e nelle pubblicazioni a stampa. La chiusura è data dalle leggi razziali.

Il lavoro è suddiviso in otto capitoli, ognuno dei quali riproduce a colori e descrive decine, ma più spesso centinaia, di oggetti. Il quinto, organizzato in 84 pagine, è dedicato alla corrispondenza epistolare ed offre quasi 300 illustrazioni. Uno spazio ampio, giustificato dal fatto che la raccolta Moscati è cominciata come collezione filatelica. Le buste, “se accompagnate da approfondimenti storici, possono rappresentare un piccolo indizio sulla mobilità di alcune persone o sulle relazioni commerciali e famigliari”. Evidenziando, dunque, minute e importanti aziende, nomi, attività... In ultima analisi, il segno del passaggio sulla terra di tante persone. Un ruolo diverso è giocato dalle cartoline illustrate, che documentano sinagoghe e altri edifici esistenti nei ghetti.

Anche le restanti sezioni offrono, più o meno sporadicamente, materiale epistolare. Come quella intitolata “Israeliti nelle guerre italiane”, dove a giocare un ruolo di primo piano sono le missive dei combattenti.

Il volume è disponibile ad offerta libera -cifra minima 35,00 euro- direttamente da Moscati, via ai Monti 112, CH-6605 Locarno, Svizzera. L’intero incasso sarà devoluto all’ospedale per bambini disabili Alyn di Gerusalemme e alla ludoteca di San Giovanni a Teduccio (Napoli).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Appunti_di_vita_nella_raccolta_Moscati/8427