Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

22 Giu 2010 - ore 15:29
Giu 22 2010
15:29

Speciale «Italia 2009»

Il presidente Napolitano concede le onorificenze

Cinque commende e un cavalierato dopo la manifestazione svoltasi dal 21 al 25 ottobre 2009

Il palmarès di “Italia 2009” non si è concluso con le due cerimonie svoltesi la sera del 24 e la mattina del 25 ottobre dell’anno scorso. All’elenco mancavano i riconoscimenti più significativi, almeno dal punto di vista istituzionale, concretizzati soltanto a 2010 inoltrato, quando i beneficiari hanno ricevuto un telegramma dalla Presidenza della Repubblica e poi il diploma.

Così, il presidente del comitato direttivo Marisa Giannini, il commissario generale Piero Macrelli, i presidenti onorario ed effettivo della giuria Jorgen Jorgensen e Giancarlo Morolli, il presidente della World association for the development of philately Raul Moreira hanno ottenuto il titolo di commendatore, mentre il consigliere per le politiche filateliche del ministro allo Sviluppo economico Nicola Burdiat quello di cavaliere. Tutti “motu proprio” da parte di Giorgio Napolitano, che aveva riconosciuto alla manifestazione l’alto patronato.

Le due tipologie di onorificenze fanno parte dell’ordine “Al merito della Repubblica”. Istituto nel 1951, è il primo tra quelli nazionali ed è destinato a “ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”.

L’ordine è suddiviso in cinque gradi: cavaliere di gran croce, grande ufficiale, commendatore, ufficiale, cavaliere. Di norma le concessioni vengono attribuite il 2 giugno, ricorrenza della fondazione della Repubblica, o il 27 dicembre, giorno in cui si celebra la promulgazione della Costituzione. Soltanto le concessioni presidenziali “motu proprio”, quelle legate alla cessazione dal servizio dei pubblici dipendenti e quelle accordate a stranieri possono avvenire in qualunque data.

Aggiornamento del 13 agosto: i conferimenti sono stati pubblicati nella “Gazzetta ufficiale” di oggi.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Il_presidente_Napolitano_concede_le_onorificenze/8757