Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

03 Set 2010 - ore 18:33
Set 03 2010
18:33

Notizie dall'Italia

Stradario condiviso con Stradecomuni

Lanciato oggi il supporto che si rivolge agli Enti locali per tenere aggiornata l’organizzazione del territorio. Anche in vista del censimento 2011


Un unico database condiviso: è l'obiettivo di Stradecomuni

Un passo in avanti utile a superare le vecchie diatribe sull’efficienza e l’aggiornamento dello stradario? Forse.

Oggi la società ha lanciato Stradecomuni, il nuovo portale web dedicato alle Amministrazioni locali con il quale -viene spiegato- “i Comuni possono gestire lo stradario in modo semplice e veloce”, grazie all’integrazione dei propri dati con quelli che la società gestisce per le attività di recapito. A pochi mesi dalla partenza del censimento Istat, la Pa può disporre così delle informazioni di Poste italiane, con oltre 950mila strade e più di 15 milioni di numeri civici.

Probabilmente, però, l’integrazione del database gioverà anche alla stessa azienda, pronta a sviluppare postazone, lo strumento ridefinito in luglio ma destinato ad ampliarsi a gennaio e riguardante la spedizione di invii pubblicitari senza indirizzo formale.

Il portale, pensato per facilitare l’aggiornamento dello stradario, dell’onomastica stradale e della numerazione civica, è organizzato e standardizzato così da lavorare con il dettaglio sulle unità abitative o sugli esercizi commerciali presenti nel territorio. È possibile scaricare i risultati in diversi formati o consultare in tempo reale con modalità interattiva le informazioni.

Tra le principali funzionalità c’è proprio la gestione dello stradario, ottenendo i dettagli relativi ad abitazioni, negozi, uffici per singola strada e numero civico, integrare le informazioni toponomastiche del Comune con altre di proprio interesse sia testuali sia come file allegati, confrontare i nomi delle strade rispetto a quelle esistenti in altre parti d’Italia.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Stradario_condiviso_con_Stradecomuni/9028