Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

26 Set 2010 - ore 13:28
Set 26 2010
13:28

Appuntamenti

Alla Polonia il “San Gabriele”

Rivelato questa mattina il francobollo a contenuto religioso più significativo fra tutti quelli usciti l’anno scorso. Premio speciale all’Italia


Il francobollo polacco che ha vinto il “San Gabriele” 2010

Una figura di riferimento per la storia nazionale contemporanea, non a caso finita già su diverse cartevalori postali, l’ultima delle quali uscita il 6 giugno scorso per la beatificazione.

È Jerzy Popieluszko, il prete polacco ucciso il 19 ottobre 1984. Protagonista, questa mattina a Legnago (Verona), del Premio internazionale d’arte filatelica “San Gabriele”. La giuria (composta dal presidente dell’Unione mondiale “San Gabriele”, lo slovacco Jàn Vallo, dai presidenti delle associazioni “San Gabriele” operanti in vari Paesi del mondo e dall’incisore Eros Donnini) ha scelto, quale francobollo a soggetto religioso più significativo fra quelli emessi lungo il 2009, l’1,55 zloty a lui dedicato. Dovuto a Marzanna Dąbrowska, è uscito in 450mila copie il 19 ottobre per sottolineare i venticinque anni trascorsi dal martirio.

Se la “dottrina perversa dell’odio e della morte” che si abbatté sulla Polonia non prevalse sul Vangelo, lo si deve a persone come padre Jerzy Popieluszko, che “con le sole armi spirituali della verità, della giustizia e della carità -come ha ricordato il prefetto della Congregazione delle cause dei santi, l’arcivescovo Angelo Amato, nell’omelia della messa di beatificazione- cercò di rivendicare la libertà della sua coscienza di cittadino e di sacerdote”. A parere del postulatore nella causa di beatificazione, don Thomasz Kaczmarek, “fu, e voleva essere, soprattutto un pastore di anime, un sacerdote umile, segnato dalle sofferenze, pieno di amore che sapeva guardare ai problemi dell’uomo con gli occhi di Cristo, toccare i dolori della vita con la mano di Cristo. Con il suo modo gioioso di vivere il Vangelo egli sapeva suscitare in mezzo alla gente l’entusiasmo del Vangelo e la speranza di vincere il male con il bene”.

All’Italia il collegio ha assegnato il premio speciale per il foglietto, tirato in due milioni e mezzo di copie, che celebra le radici cristiane nella formazione dell’identità culturale europea. Lanciato in occasione della mostra dedicata ai patroni d’Europa, è firmato da Anna Maria Maresca. Attorno ai due esemplari da 60 e 65 centesimi con la croce e il profilo del continente, l’artista ha collocato le immagini dei santi Cirillo e Metodio, Brigida di Svezia, Benedetto da Norcia, Caterina da Siena e Teresa Benedetta della Croce.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Alla_Polonia_il____San_Gabriele___/9129