Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

08 Dic 2010 - ore 00:19
Dic 08 2010
00:19

Libri e cataloghi

L’Ottocento filatelico e postale in tutti i suoi aspetti

Uscito il “Vaccari”, il trattato storico e catalogo dedicato ai francobolli e al servizio del periodo 1850-1900. Giunto alla XIV edizione, varrà per il biennio 2011-2012


Disponibile il nuovo catalogo di Paolo Vaccari

In distribuzione da pochissimi giorni, e già ha ottenuto valutazioni lusinghiere. Come quell’“impeccabile” sottoscritto da Franco Filanci, che chiude la pagina dedicatagli dal nuovo numero di “Storie di posta”. È il “Vaccari 2011-2012 - Francobolli e storia postale - Trattato storico e catalogo con valutazioni” (496 pagine a colori, 25,00 euro), il volume che, giunto alla XIV edizione in vent’anni, illustra dal punto di vista filatelico e postale il servizio in Italia tra il 1850 e il 1900. Vagliando, dunque, gli Antichi Stati (sezione -spiega l’autore, Paolo Vaccari- “considerevolmente ampliata” rispetto al passato), i Governi provvisori, gli esordi del Regno (con l’aggiunta di un nuovo approfondimento, riguardante il periodo di Firenze capitale).

Per ogni capitolo vengono considerate le cartevalori emesse, in tutti gli aspetti apprezzati dai filatelisti, ad esempio prove, tipologie e varietà di stampa, filigrana, tariffe ed usi postali, affrancature miste, falsi dell’epoca, al tempo stesso puntando ad altri aspetti correlati. Come l’introduzione storico postale, che guarda in particolare, ma non solo, a territorio e moneta, e poi l’elenco degli uffici attivi. La lente si sofferma, inoltre, sul periodo risorgimentale, affrontando -secondo i casi specifici- le conseguenze dovute alle occupazioni militari e alla eventuale proclamazione di esecutivi per gestire l’emergenza (alcuni dei quali, come in Toscana, hanno adottato francobolli propri).

Diversa è la parte afferente al Regno d’Italia, di cui il prossimo 17 marzo scoccherà il centocinquantenario dalla proclamazione. Le pagine sono organizzate secondo il sovrano, Vittorio Emanuele II o Umberto I, dedicando ai servizi l’ultima sezione (da segnalare l’aggiunta delle cartoline vaglia, “settore fino ad ora assai trascurato anche solo come studio, ma molto interessante sotto il profilo storico-postale”). E, per chi vuole approfondire, c’è pure la nutrita bibliografia...

Un ruolo significativo è giocato dalle illustrazioni, oltre 1.200, rispetto al passato rinnovate così da “offrire ogni volta una scelta di materiale differente”.

Quanto alla politica delle valutazioni, come sempre viene tenuto conto “del mercato attuale, senza trascurare i realizzi delle vendite all’asta”, così da “trovare un connubio reale di prezzi ragionati e aggiornati, senza inoltrarsi in voli pindarici”. Rispetto all’edizione precedente, che risale al 2007, le quotazioni di “non pochi esemplari” sono state aumentate considerevolmente a causa della richiesta, mentre il discorso opposto è stato introdotto per quelle voci che in questi ultimi tre anni hanno registrato una domanda trascurabile. Gli aggiornamenti futuri nelle stime economiche saranno segnalati sul sito aziendale, nel reparto dedicato all’estratto del catalogo.

Insomma, adesso “l’Ottocento non ha misteri”!



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/L___Ottocento_filatelico_e_postale_in_tutti_i_suoi_aspetti/9491