Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

22 Dic 2010 - ore 09:32
Dic 22 2010
09:32

Vaticano

Ruđer Josip Bosković o Ruggiero Giuseppe Boscovich?

La programmata congiunta tra Vaticano e Croazia fa discutere sulla scelta del nome: lo scienziato e teologo dalmata si sentiva italiano e si firmava di conseguenza

Ruđer Josip Bosković, come si legge nell’elenco diffuso dall’Ufficio filatelico e numismatico vaticano, o Ruggiero Giuseppe Boscovich, come lui stesso si faceva chiamare?

C’è maretta sulla congiunta progettata per il 2011 tra Croazia e Vaticano, proprio per come il matematico, fisico, astronomo e teologo dalmata vissuto fra il 1711 e il 1787 viene definito. Ora il problema è presente soltanto sulla lista delle uscite, ma il dubbio è che possa figurare sulla carta valore emessa da oltre Tevere.

A prendere l’iniziativa è Giuseppe de Vergottini, discendente di una nobile famiglia di Parenzo, costituzionalista e attuale presidente di Coordinamento adriatico, “libera associazione che si propone la tutela delle memorie storiche, artistiche e letterarie di Istria, Fiumano e Dalmazia unitamente alla salvaguardia della presenza culturale italiana nel territorio del suo antico insediamento storico sull’altra sponda dell’Adriatico”.

“La citazione -nota il professore, che già ha scritto al capo dell’Ufn, Pier Paolo Francini- è tratta dal comunicato ufficiale vaticano... ed è così riportata in tutte le lingue; è presumibile che sia stata fornita dalla Croazia ed acriticamente accolta; è altresì praticamente certo che, al momento, questa sarà la versione che comparirà sul francobollo”.

L’obiettivo è agire affinché il Vaticano utilizzi, nella propria partecipazione al progetto, la versione italiana del nome. Per questo è stato suggerito ai sostenitori di indirizzare formali richieste allo stesso Ufficio come ai membri della Consulta del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano per la filatelia e la numismatica.

“Non è ancora nota -precisa Giuseppe de Vergottini- la data d’emissione, ma si può facilmente presumere che avverrà nelle vicinanze del previsto viaggio papale in Croazia, in programma per giugno 2011. L’emissione dovrebbe quindi avvenire nella seconda tornata annuale, quella di giugno. Ciò significa che il/i francobolli potrebbero essere messi in lavorazione all’inizio del 2011”.

Risulta che da Roma anche il segretario della Società filatelica numismatica dalmata, Carlo Cetteo Cipriani, abbia aderito all’iniziativa.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Ru__273_er_Josip_Boskovi__263__o_Ruggiero_Giuseppe_Boscovich_/9541