Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

28 Dic 2010 - ore 01:07
Dic 28 2010
01:07

Appuntamenti

Tutto il Merisi in un unico salone

Si intitola “Caravaggio - Una mostra impossibile” l’inconsueto percorso visitabile a Milano fino al 13 febbraio. Percorso che potrebbe ispirare qualche iniziativa filatelica...


Il francobollo sammarinese del 29 dicembre 1960…

Sessantacinque quadri di Michelangelo Merisi riprodotti a dimensione naturale e proposti insieme (da qui il titolo dell’iniziativa), con un interprete -anzi tre, a rappresentare le varie epoche della sua vita- nei panni del pittore che spiega storia, contesti e dettagli tecnici. È “Caravaggio - Una mostra impossibile”, visitabile sino al 13 febbraio a Milano presso palazzo della Ragione in piazza dei Mercanti, ma che ha nel suo carnet altri appuntamenti, in Italia e non.

“In un itinerario -è la sottolineatura dell’assessore alla cultura cittadino, Massimiliano Finazzer Flory- che esplora i lavori dell’artista incrociando il punto di vista cronologico e quello tematico, il visitatore può osservare, come mai prima d’ora, i dipinti riprodotti in digitale e in grande formato e scoprirne dettagli e sfumature che possono sfuggire in una fruizione tradizionale. Sarebbe inoltre «impossibile» radunare in un’unica sede tutti i capolavori del maestro e cogliere così in una singola occasione l’intera produzione di un artista che è conservata in più di un museo in Italia e all’estero”.

Uno dopo l’altro, sfilano ad esempio i soggetti di diversi francobolli, in una dimensione davvero inconsueta per delle cartevalori, ma decisamente più godibile. Accade -sono solo pochissimi esempi- per il 25 lire italiano del 28 settembre 1973 con il “San Giovanni Battista”, il 200 sammarinese del 29 dicembre 1960 raffigurante il “Giovane con un canestro di frutti”, il 65 centesimi vaticano del 22 giugno 2010 per la “Sepoltura di Cristo” (“Deposizione dalla croce”).

Da qui l’idea: e se l’approccio fosse impiegato anche in una mostra filatelica, immaginando cartevalori e documenti postali ingigantiti, così da far apprezzare pure a chi collezionista non è quegli elementi in genere notati soltanto dagli specialisti?

Aggiornamento del 4 febbraio 2011: la mostra è stata prorogata fino al 13 marzo.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Tutto_il_Merisi_in_un_unico_salone/9559