daily news magazine
editor Fabio Bonacina


https://www.vaccarinews.it/news/Basta_calcio__almeno_per_ora_/35247

È la decisione di Poste San Marino rivelata durante il congresso ad Arezzo dell’Unione stampa filatelica italiana

Probabilmente è la novità più importante, e non necessariamente negativa. Dopo aver dovuto rinunciare, l’anno scorso, al tributo per il Milan campione e ora a quello per il Napoli (senza trascurare l’omaggio all’Hellas Verona, anch’esso accantonato), Poste San Marino ha deciso di cambiare… cavallo. Dal 2024 dedicherà il periodico francobollo a qualche altra disciplina sportiva altrettanto meritevole. L’ha annunciato la vicedirettrice della società, Paola Belluzzi, nel contesto del congresso “In terra di Toscana” che l’Unione stampa filatelica italiana ha concretizzato ad Arezzo.

Per il resto, la stessa rappresentante ha confermato quanto i lettori di “Vaccari news” già sanno. Le prossime uscite sono state fissate per il 26 settembre (saranno citate la Consulta dei cittadini residenti all’estero, le relazioni diplomatiche con l’Unione Europea e con il Messico, “Botanica mirabilis”) e il 24 ottobre (toccherà a Guido Crepax, Seconda conferenza europea sul turismo accessibile voluta dall’Organizzazione mondiale del turismo, “Oltre l’orizzonte”, Natale).

Quanto al prossimo anno, per ora vi sono sei voci; riguardano: PostEurop (si concentrerà su fauna e flora sottomarine), il politico locale Domenico Maria Belzoppi, il “14° Global summit” dei Comitati nazionali di etica e bioetica del mondo, l’artista Giorgio Morandi, la citata emissione per lo sport e il Natale.

Arezzo - Un momento della relazione tenuta dalla vicedirettrice di Poste San Marino, Paola Belluzzi, durante la manifestazione dell’Unione stampa filatelica italiana. A sinistra figura il presidente di quest’ultima Beniamino Bordoni, a destra il coordinatore Bruno Crevato-Selvaggi
Arezzo - Un momento della relazione tenuta dalla vicedirettrice di Poste San Marino, Paola Belluzzi, durante la manifestazione dell’Unione stampa filatelica italiana. A sinistra figura il presidente di quest’ultima Beniamino Bordoni, a destra il coordinatore Bruno Crevato-Selvaggi

Copyright © 2024 - 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003
registrazione Tribunale di Modena n.1854 del 4 dicembre 2007
direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti
Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46
41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06
Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v.
Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366
P.IVA IT-01917080366
Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da fabioferrero.it.
Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright. In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it
Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento. Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.