Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

07 Lug 2016 - ore 09:43
Lug 07 2016
09:43

Dall'estero

I Pink Floyd concedono il bis

Dal Regno Unito maxi serie (complessivamente i francobolli sono dieci) dedicati al celebre complesso ed alla sua attività professionale, sorta mezzo secolo fa


Uno degli annulli impiegati oggi

Il 7 gennaio 2010 “appena” un francobollo nel contesto della serie “Cover”, dedicata cioè alle copertine musicali che nei quattro decenni precedenti avevano fatto epoca. Oggi, una serie completa, così da celebrare i Pink Floyd per il mezzo secolo di attività professionale.

Ancora una volta, e con la stessa impostazione grafica che richiama i vecchi dischi in vinile, lo storico gruppo viene citato attraverso alcuni dei suoi successi in sei autoadesivi, nell’ordine “The piper at the gates of dawn”, “Atom heart mother”, “The dark side of the Moon” (protagonisti di tre esemplari di prima classe, ora 64 pence), “Wish you were here”, “Animals” e “The endless river” (altrettanti tagli da 1,52 sterline).

L’immancabile foglietto -disponibile con o senza codice a barre- li presenta invece puntando ai concerti dal vivo ed agli effetti scenici, dalle luci ai filmati che hanno saputo aggiungere nei loro spettacoli, facendo scuola. In questo caso vengono documentati uno degli appuntamenti presso l’“Ufo club” del 1966, i tour “The dark side of the Moon” del 1973 (entrambi dentelli di prima classe), “The wall” del 1981 e “The division bell” del 1994 (da 1,52).

Tra i prodotti collegati, il foglio da dieci di “The dark side of the Moon” (viene 12,95 sterline, molto di più del nominale!)

Alle cartevalori questa volta ha lavorato direttamente Royal mail group, basandosi su immagini e foto d’epoca.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/I_Pink_Floyd_concedono_il_bis/20965