daily news magazine
editor Fabio Bonacina

27262 news from 8/3/2003

Lo potrebbe diventare: riguarda l’emblema del ministero delle Imprese e del made in Italy presente sulla cimosa di ogni foglio a partire dalla prima emissione 2024

Una nuova specializzazione, com’è stata quella del codice a barre? A quanto pare è così, anche se -è un’impressione, quindi opinabile- l’interesse risulta meno marcato rispetto ad allora (la stringa di sbarrette e numeri venne introdotta nel 2008, una per foglio; vista la richiesta vivace, nel 2011 si decise di quadruplicarla).

Dalla prima emissione del 2024, quella per l’“Arte fiera” di Bologna, la cimosa è caratterizzata dal logo -presente una volta- del ministero delle Imprese e del made in Italy, costituito da stemma della Repubblica e testo. Si vedrà in futuro se tale dettaglio troverà davvero un significativo appezzamento da parte dei filatelisti. Di sicuro è confermata la presenza agli sportelli postali di troppi fogli monchi, in quanto gli interessati chiederanno sempre i francobolli con tale appendice.

Il primo foglio con il logo è quello per “Arte fiera”, disponibile dall’1 febbraio
Il primo foglio con il logo è quello per “Arte fiera”, disponibile dall’1 febbraio



Copyright © 2024 - 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003
registrazione Tribunale di Modena n.1854 del 4 dicembre 2007
direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti
Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46
41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06
Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v.
Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366
P.IVA IT-01917080366
Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da fabioferrero.it.
Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright. In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it
Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento. Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.