daily news magazine
editor Fabio Bonacina

27262 news from 8/3/2003

Era sospettato di essere una spia cinese, ma le indagini l’hanno scagionato. Però, ha dovuto attendere otto mesi prima di ottenere la libertà

La posta via colombo
La posta via colombo

Piccioni con messaggi: ancora adesso vengono usati. Inconsueta -ma non unica- è però la disavventura patita da uno di essi. Secondo i giornali locali, è stato catturato otto mesi fa in un porto di Mumbai, India, poiché sospettato di essere una spia mandata da Pechino: aveva due anelli legati alle zampe e un messaggio che sembrava essere scritto in cinese.

Durante le indagini è stato “incarcerato” in un ospedale per animali, anche perché si presentava malnutrito. Le indagini successive hanno fatto emergere che il volatile risultava innocente: proveniva da Formosa (probabilmente si era appoggiato a una delle navi partite dall’isola), dove veniva impiegato per delle gare.

Liberato? No, perché nessuno se ne era preoccupato, fino a qualche giorno fa.




Copyright © 2024 - 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003
registrazione Tribunale di Modena n.1854 del 4 dicembre 2007
direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti
Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46
41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06
Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v.
Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366
P.IVA IT-01917080366
Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da fabioferrero.it.
Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright. In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it
Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento. Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.