quotidiano online
direttore responsabile Fabio Bonacina

25086 news dall'8/3/2003

L’ex presidente dell’Associazione parlamentari amici della filatelia ha chiesto al Mise un francobollo di solidarietà per i profughi giunti nello Stivale

Il proponente, Carlo Amedeo Giovanardi
Il proponente, Carlo Amedeo Giovanardi

Austria, Croazia, Estonia, Lettonia, Lituania (attesa a giorni), Polonia, Sierra Leone, Ungheria hanno provveduto già. Anche perché Kiev avrebbe mandato una richiesta formale all’Unione postale universale affinché perorasse, tramite i suoi uffici, cartevalori solidali tra i membri.

Alla lista, che di certo non può essere considerata definitiva, si potrebbe aggiungere l’Italia.

A prendere l’iniziativa è stato oggi l’ex presidente dell’Associazione parlamentari amici della filatelia, Carlo Amedeo Giovanardi (Popolari liberali). “Ho formalizzato -scrive in una nota- all’ufficio competente del ministero dello Sviluppo economico la proposta dell’emissione di un francobollo”. Con un significativo distinguo rispetto a quanto, di fatto, visto finora. “Nella mia proposta, il francobollo deve essere di solidarietà con i profughi ucraini che hanno trovato rifugio in Italia dalla guerra che sta distruggendo il loro Paese, destinando alla loro assistenza il ricavato del francobollo e un eventuale suo sovraprezzo”. “Ora -conclude- sono in attesa di una risposta positiva da parte del Governo”.




Copyright © 2022 - 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003
registrazione Tribunale di Modena n.1854 del 4 dicembre 2007
direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti
Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46
41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06
Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v.
Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366
P.IVA IT-01917080366
Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da fabioferrero.it.
Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright. In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it
Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento. Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.