daily news magazine
editor Fabio Bonacina

27262 news from 8/3/2003

Il dipartimento di filatelia dell’operatore locale si è trasferito in Armenia. Nel 2024 conta di emettere alcune emissioni simboliche

“A metà settembre, dopo un blocco durato nove mesi, l’Azerbaigian ha effettuato la deportazione degli armeni del Nagorno-Karabakh con la complicità della Russia e il sostegno della Turchia... Oltre 100mila persone si sono trasferite”. Costituisce la testimonianza giunta da uno degli abitanti coinvolti nella guerra per l’area. È un dipendente dell’ex operatore postale locale, Artsakhpost, rintracciato grazie al lettore di “Vaccari news” Enzo Cafaro.

“Ora -prosegue l’interlocutore- siamo rifugiati in Armenia. Molti non hanno alloggio, lavoro... Tutte le istituzioni statali, le imprese, le strutture educative dell’Artsakh non esistono più. Anche Artsakhpost ha chiuso”.

Con il sostegno di Haypost (è l’azienda postale dell’Armenia) “funziona solo il dipartimento filatelico di Artsakhpost”. Vi operano un responsabile e un grafico. Intendono continuare a lavorare sui francobolli che -va precisato- nella situazione attuale possono rappresentare solo un simbolo. Quest’anno sarebbero previste serie sui seguenti temi: “Europa 2024, fauna e flora subacquee” (è programmata per marzo o aprile), “Calcio: Euro 2024” (giugno), “Giochi olimpici estivi: Paris 2024” (luglio). Dato che lo Stato e l’organizzazione non esistono più, tali proposte dipendono dai sostenitori.

Il sito di Artsakhpost; ora testimonia qualcosa che non c’è più
Il sito di Artsakhpost; ora testimonia qualcosa che non c’è più



Copyright © 2024 - 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003
registrazione Tribunale di Modena n.1854 del 4 dicembre 2007
direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti
Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46
41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06
Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v.
Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366
P.IVA IT-01917080366
Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da fabioferrero.it.
Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright. In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it
Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento. Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.