daily news magazine
editor Fabio Bonacina

27526 news from 8/3/2003

Questa settimana la città giuliana ha aperto due mostre, al tempo stesso prorogandone una terza, mentre in Sicilia si punta alle iniziative pasquali. I dettagli

“L’arte del mangiare sano”: è il titolo della mostra aperta presso le Poste centrali di Trieste fino al 29 aprile (piazza Vittorio Veneto 1, raggiungibile da lunedì a venerdì dalle ore 8.20 alle 19.05, sabato tra le 8.20 e le 12.35). Coordinata dal Museo postale e telegrafico della Mitteleuropa, propone immagini, documenti, francobolli e opere artistiche così da analizzare la doppia funzione del cibo: da una parte il rapporto tra ciò che si mangia e la salute, dall’altra come elemento della vita sociale che permette di vivere una relazione pienamente collettiva, allo stesso tempo soddisfacendo una necessità schiettamente individuale.

Nel medesimo immobile, ma con entrata da via Galatti 7/d, fino al giorno 21 (da lunedì a venerdì 8.20-15.30) lo spazio filatelia sottolinea il centenario dell’Aeronautica militare con un percorso che coinvolge l’Associazione arma aeronautica; comprende uniformi ed equipaggiamenti, foto d’epoca, documenti, modellini di aerei e le cartevalori emesse il 23 marzo.

Non c’è il due senza il tre: il palazzo, questa volta nell’area occupata dal Museo, continua ad accogliere, prorogata fino al 18, la rassegna di Marco Occhipinti “Sfizi di posta. La storia attraverso la posta, la posta attraverso la storia”.

Allestimento sulla “Pasqua 2023”, invece, a Trapani. Sarà raggiungibile il 7 e l’8 del mese a palazzo Senatorio; si trova in via Torrearsa 47 (venerdì 9.30-20, sabato 9.30-13). A firmarlo, il Circolo filatelico numismatico “Nino Rinaudo e Biagio Gucciardi”, che ha richiesto un annullo speciale.

Tutte le iniziative segnalate non prevedono un costo di accesso.

Tre le nuove mostre: due a Trieste e una a Trapani
Tre le nuove mostre: due a Trieste e una a Trapani



Copyright © 2024 - 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003
registrazione Tribunale di Modena n.1854 del 4 dicembre 2007
direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti
Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46
41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06
Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v.
Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366
P.IVA IT-01917080366
Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da fabioferrero.it.
Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright. In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it
Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento. Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.